Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Ott 25, 2013 in Musica & Testi | 0 comments

Savage Garden – To the moon & back

Video, testo e traduzione di ‘To the moon & back’ del gruppo australiano Savage Garden.

La traduzione è inline.

 

She’s taking her time making up the reasons
To justify all the hurt inside
Guess she knows from the smiles and the look in their eyes
Everyone’s got a theory about the bitter one
They’re saying, “Mama never loved her much.”
And, “Daddy never keeps in touch.
That’s why she shies away from human affection.”
But somewhere in a private place
She packs her bag for outer space
And now she’s waiting for the right kind of pilot to come
And she’ll say to him,
She’s sayin,

 

Lei sta prendendo il suo tempo creando le sue ragioni
Per giustificare tutto il dolore che ha dentro
Credo lei sappia dai sorrisi e dagli sguardi nei loro occhi
Ognuno ha una teoria riguardo l’amarezza
Loro dicono “La mamma non l’ha mai amata tanto
E il padre non si è mai tenuto in contatto
Ecco perché rifugge gli affetti”
Ma in qualche luogo in un posto privato
Lei impacchetta i suoi bagagli per lo spazio esterno
E adesso lei aspetta l’arrivo del giusto tipo di pilota
E gli dirà

“I would fly to the moon and back if you’ll be, if you’ll be my baby.
I’ve got a ticket for a world where we belong
So would you be my baby?”

Vorrei volare fino alla luna e ritorno se tu sarai
Se tu sarai il mio ragazzo
Ho un biglietto per un mondo dove ci apparteniamo
Perciò vuoi essere il mio ragazzo?

She can’t remember a time when she felt needed.
If love was red then she was color blind.
All her friends, they’ve been tried for treason
And crimes that were never defined.
She’s saying “Love is like a barren place
And reaching out for human faith is like a journey
I just don’t have a map for.”
So baby’s gonna take a dive and
Push the shift to overdrive
Send a signal that she’s hanging
All her hopes on the stars
What a pleasant dream
She’s sayin,

Non ricorda un tempo in cui si è sentita desiderata
Se l’amore fosse stato rosso, lei sarebbe stata daltonica
Tutti i suoi amici, loro sono stati accusati di tradimento
E crimini che non sono mai stati chiariti
Sta dicendo “L’amore è come un eremo
E raggiungere la fiducia nell’umanità
E’ come un viaggio per il quale non ho mappa
Perciò ragazzo andiamo a farci un tuffo e
Premi il cambio fino al massimo
Manda un segnale, che lei sta appendendo
Tutte le sue speranze alle stelle
Che sogno piacevole.
E dice

“I would fly to the moon and back if you’ll be, if you’ll be my baby.
I’ve got a ticket for a world where we belong
So would you be my baby?”

Vorrei volare fino alla luna e ritorno se tu sarai
Se tu sarai il mio ragazzo
Ho un biglietto per un mondo dove ci apparteniamo
Perciò vuoi essere il mio ragazzo?

(Hold on, Hold on)
“Mama never loved her much.”
And, “Daddy never keeps in touch.
That’s why she shies away from human affection.”
But somewhere in a private place
She packs her bag for outer space
And now she’s waiting for the right kind of pilot to come
And she’ll say to him,
She’s sayin,

 

Lei sta prendendo il suo tempo creando le sue ragioni
Per giustificare tutto il dolore che ha dentro
Credo lei sappia dai sorrisi e dagli sguardi nei loro occhi
Ognuno ha una teoria riguardo l’amarezza
Loro dicono “La mamma non l’ha mai amata tanto
E il padre non si è mai tenuto in contatto
Ecco perché rifugge gli affetti”
Ma in qualche luogo in un posto privato
Lei impacchetta i suoi bagagli per lo spazio esterno
E adesso lei aspetta l’arrivo del giusto tipo di pilota
E gli dirà

“I would fly to the moon and back if you’ll be, if you’ll be my baby.
I’ve got a ticket for a world where we belong
So would you be my baby?”

Vorrei volare fino alla luna e ritorno se tu sarai
Se tu sarai il mio ragazzo
Ho un biglietto per un mondo dove ci apparteniamo
Perciò vuoi essere il mio ragazzo?

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com