Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Feb 23, 2014 in Il mondo che vorrei, Racconti e Poesie | 0 comments

E sarò felice

E sarò felice

 

Ascolta. Non sono un saggio, non ho la verità in tasca e non pretendo di essere infallibile, ma nella mia vita ho imparato qualche cosa che voglio condividere con te.

Non lasciare che le esperienze negative induriscano il tuo cuore.

Allontanati dalle persone e dalle situazioni che ti fanno star male.

Se un giorno questo ti allontanerà da me ne soffrirò ma sarò felice per te, perché la tua felicità è per me più importante della mia; non lasciare quindi che questo ti fermi.

Prendi in prestito i miei occhi, guardati come ti vedo io e renditi conto che sei un essere perfetto così come sei.

Fa’ che il raggio di sole che tu sei illumini la vita di chi ti sta accanto e ti fa star bene.
Guardati da chi vuole spegnere la tua luce perché ne resta abbagliato.
Fai attenzione anche a chi dice di voler essere illuminato da te ma in realtà vuole usare la tua luce per i suoi scopi.

Fa’ che la musica che porti dentro risuoni nel mondo ma ricorda che in una partitura anche il silenzio è importante.
Guardati da chi non apprezza la tua melodia e vuole cambiarla e accompagnati con chi insieme a te voglia creare una meravigliosa sinfonia.

Aiuta gli altri a realizzare i propri sogni ma non tralasciare i tuoi.
Ricorda che non c’è sogno troppo grande che non possa essere realizzato e non è mai troppo tardi per realizzarlo.
E che tu hai la forza di fare qualsiasi cosa o di trovare chi ti aiuti a farla.

Non aver paura di tornare indietro, quando ti rendi conto di aver preso la strada sbagliata.
E’ vero che non bisogna arrendersi, ma anche perseverare nell’errore è da sciocchi.

Ascolta i consigli, ma non vivere la vita degli altri.
Non tenere conto di ciò che dirà la gente, qualsiasi cosa tu faccia ci sarà chi avrà da ridire.

Ricorda che la tua sola presenza riempie di gioia anche gli ambienti più vasti, basta che ci sia chi è in grado di riceverla.

Lascia libero il tuo cuore di amare e la tua mente di sognare. 

Non dimenticare che sei l’essere più importante che esista e che senza di te saremmo tutti diminuiti di qualcosa di indispensabile.
Ma non confondere l’amor proprio con l’egoismo: il primo costruisce, il secondo distrugge.

Amati. Solo così imparerai a capire chi ti ama davvero.
Fermati. Così capirai chi vuole starti accanto.
Corri. Così vedrai chi sa tenere il tuo passo.

Vivi.

E ovunque tu sia, ovunque io sia, sarò felice.

(Ryo)

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com