Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Feb 8, 2014 in Racconti e Poesie | 0 comments

Uocchie ‘ncantatore – Occhi incantatori

Uocchie ‘ncantatore – Occhi incantatori

 

Poesia del principe Antonio de Curtis, in arte Totò

Uocchie ‘ncantatore

Te guardo dint’ all’uocchie e veco ‘o mare,
‘o sole, ‘a luna, ‘e stelle e ‘o cielo blù
sti dduje smeralde ‘e guardo e cchiù me pare
ca st’uocchie belle ‘e ttiene solo tu.
Songh’ uocchie ca me ‘ncantano,
so Iluce ca m’abbagliano.
Mettono dint’ all’anema,
‘mpietto, nu desiderio
‘e t’abbraccià , t’astregnere,
vasà sta vocca ‘e zucchero.
Ammore mio magnifico
i’ me vulesse perdere… stanotte ‘mbraccio a tte!

Occhi incantatori

Ti guardo negli occhi e vedo il mare,
il sole, la luna, le stelle e il cielo blu
più guardo questi due smeraldi e più mi sembra
che questi occhi belli li abbia solo tu.
Sono occhi che m’incantano,
sono luci che mi abbagliano.
Mettono nell’anima,
in petto, un desiderio
di abbracciarti, di stringerti,
baciare questa bocca di zucchero.
Amore mio magnifico
io mi vorrei perdere… stanotte in braccio a te!

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com