Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on Mag 11, 2014 in Il mondo che vorrei, Racconti e Poesie | 0 comments

Grazie, mamma.

Grazie, mamma.

Grazie mamma,
perché mi hai dato la tenerezza delle tue carezze,
il bacio della buonanotte,
il tuo sorriso premuroso,
la dolce tua mano che mi da sicurezza.

Hai asciugato in segreto le mie lacrime,
hai incoraggiato i miei passi,
hai corretto i miei errori,
hai protetto il mio cammino,
hai educato il mio spirito,
con saggezza e con amore
mi hai introdotto alla vita.

E mentre vegliavi con cura su di me,
trovavi il tempo per i mille lavori di casa.
Tu non hai mai pensato di chiedere un grazie.

Grazie mamma.

(Judith Bond)

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com